5 cose da sapere prima di acquistare un portatile configurabile

blog portatile configurabile

Se stai per acquistare un portatile configurabile, avrai sicuramente visitato tutti i siti online per farti un’idea e scegliere la soluzione che si adatti di più alle tue esigenze e al tuo portafoglio. 

Ma in quanti siti hai trovato la possibilità di essere guidato durante la configurazione del tuo futuro notebook da acquistare?

Noi di RaionTech sappiamo quanto sia importante scegliere i componenti migliori per realizzare un portatile configurabile che soddisfi le esigenze dei nostri clienti, ed è proprio per questo che inauguriamo il nostro blog con una mini guida in cinque punti per configurare al meglio il vostro notebook all’interno del nostro configuratore presente in ogni prodotto: 

 

  • Qual è la tipologia di utilizzo del pc? 

Per prima cosa dobbiamo capire a cosa servirà il nostro pc configurato ad hoc: lo useremo per il gaming, per un uso professionale o solamente per navigare online e usare qualche programma di videoscrittura? 

Per un utilizzo legato al gaming, è meglio optare per una scheda video performante come le nuovissime NVIDIA® GeForce® RTX 2060, 2070 o 2080, magari un SSD con una ottima capacità di lettura e scrittura come i Samsung EVO e PRO M.2 e 16GB di RAM. Considerando queste caratteristiche, crediamo che il portatile migliore per voi sia un prodotto di fascia alta, come il Raionbook GS6 o il  Raionbook GK6. 

Se invece cercate un portatile con cui scrivere qualche testo con Word, vedere un film in famiglia e navigare tra le pagine web, potete tranquillamente scegliere una scheda video integrata come l’Intel Graphics UHD e un processore come l’Intel i3-10110U, che rendono la macchina affidabile, con un consumo batteria veramente ridotto. Vi consigliamo di dare un’occhiata al Raionbook L15, un buon prodotto di fascia media.

Se siete invece dei professionisti e cercate un portatile configurabile per sviluppare siti web, progettare su Autocad o fare un montaggio video su Premiere, allora il notebook configurabile adatto alle vostre esigenze dovrà essere una macchina che equipaggia un processore DESKTOP potente come i fantastici Intel® Core™ i7-10700KF e  i9-10900KF  o  la nuova serie RYZEN con le CPU 5 3600X e 73700X,  con una scheda video dedicata a scelta tra le NVIDIA® GeForce® RTX 2060, 2070 o 2080. In questo caso  la scelta ricadrà sicuramente sui nostri TOP DI GAMMA come il Raionbook GTD3 e il Raionbook G7RD.

 

  • Di quanto spazio hai bisogno per l’archiviazione e il salvataggio dei tuoi dati? 

Nel valutare l’acquisto di un portatile configurabile è necessario attenzionare la quantità di spazio per il salvataggio dei nostri dati e per usare al meglio i software che andremo ad installare.

Per i gamers è d’obbligo avere SSD capienti, per una fruizione migliore dei giochi in termini di frame rate, ma anche avere un HDD Meccanico capiente permette di avere ulteriore spazio per storage o altri applicativi che non richiedono alte velocità.

Su tutti i nostri prodotti c’è sempre la possibilità di poter configurare il portatile con un minimo due dischi HDD/SSD,e  fino a massimo di 4 dischi HDD/SSD sui prodotti più performanti

 

  • Quanto è importante l’autonomia della batteria? 

Le ultime generazioni di portatili presentano delle soglie di durata della batteria molto alte, ma a volte non si sa con certezza quanto possano durare effettivamente con un alto carico di lavoro o magari mentre si sta giocando.

I notebook configurabili non sono da meno, soprattutto gli ultrabook come il Raionbook UB1, che uniscono all’autonomia anche una grande ergonomia e un bellissimo design. Le batterie equipaggiate sui nostri prodotti hanno dalle 4 alle 6 celle, e sono affidabili nel tempo. Molti dei nostri prodotti come i Raionbook A2bu hanno la possibilità di estrarre la batteria così da poter avere sempre una lunga autonomia con delle batterie aggiuntive.

 

  • La possibilità di upgrade immediati delle componenti è importante? 

Una marcia in più per i portatili configurabili, sia da gaming che professionali, è quella di poter eseguire upgrade, nel tempo,  di quasi tutte le componenti.

In particolare, sulle workstation Raionbook GTD3 e Raionbook G7RD si possono aggiornare processore, scheda video, RAM e SSD/HDD, perfino il modulo wifi!

Su tutti gli altri PC, come Raionbook GS17, solo SSD/HDD, RAM e modulo wifi.

La configurazione iniziale può essere ampliata, magari aggiungendo un HDD se  diventa necessario, oppure un modulo wifi più potente per una migliore ricezione, senza dimenticare un aggiornamento della RAM da 8GB e 32GB o addirittura 64GB!

Sulle Workstation si può anche upgradare la CPU, sia montandone una delle serie attuali o addirittura a seconda della compatibilità dei chipset anche serie future.

 

  • Qual è il tuo budget? 

Abbiamo volutamente inserito questa domanda per ultima, perché il nostro consiglio è quello di valutare il proprio budget di partenza.  In fase di configurazione si dovrà scegliere su quali componenti investire il budget, decidendo ad esempio se preferire una CPU più veloce piuttosto che un SSD NVMA PCIExpress.

I portatili configurabili offrono un’ampia scelta di componenti da poter  installare anche successivamente, proprio per questo consigliamo di programmare i futuri upgrade, in modo da riuscire a rimanere all’interno del budget che vi siete prefissati.

I nostri prodotti soddisfano diverse fasce di prezzo, che per comodità riassumiamo di seguito: 

 

Home e Office (PREZZO da 599€ a 1159€)

Questa è la fascia di prezzo low cost, con prodotti che possono essere utilizzati nell’ambito HOME/OFFICE, a scuola da uno studente o dall’insegnante stesso, ma anche dal titolare di una piccola impresa per il programma di fatturazione elettronica. Il Raionbook L3 e  il Raionbook UL15T equipaggiano schede video integrate e processori Intel i3 o i5.

 

Gaming (PREZZO da 859€ a 2059€)

Si può spaziare da una macchina per il gaming ad una macchina per la progettazione, con questo budget puoi trovare quello che cerchi. Il videogiocatore incallito potrà orientarsi su un Raionbook R1S17, mentre il videomaker opterà magari per un Raionbook G7RD. Entrambi CPU AMD con schede video di ultima generazione, come le NVIDIA® GeForce® RTX.

 

Professional (PREZZO da 1029€ a 2059€)

La fascia più alta dei nostri portatili configurabili, con un budget illimitato puoi avere il meglio del meglio! SSD ultra veloci come i Samsung PRO o i WD Black e HDD ibridi come i FIRECUDA magari da 2TB, processori come l’Intel® Core™ i9-10900KF o gli AMD Ryzen 9 3900X e le GPU NVIDIA® GeForce® RTX 2060, 2070 e 2080 faranno risparmiare tempo nell’elaborazione delle operazioni giornaliere. In questa fascia di prezzo la scelta ricadrà ovviamente sui potentissimi Raionbook GTD3 e sui Raionbook GK6.

 

Pronto a scegliere il tuo computer configurabile? Ogni Raionbook è interamente configurabile in base alle proprie esigenze ed è acquistabile in comode rate.